Menu

Pasta Alla Carbonara

Un saporito primo piatto tipico romano amato in tutto il mondo ..

La PASTA ALLA CARBONARA è un saporito primo piatto tipico della cucina romana, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. 
Una pasta dal gusto intenso e corposo, condita con guanciale, pecorino e tuorli d’uovo
Naturalmente esistono numerose varianti: in alcune si utilizzano le uova intere, il guanciale spesso viene sostituito con pancetta e il pecorino con grana o parmigiano. 
Il segreto per ottenere un risultato perfetto è realizzare una crema mescolando tuorli, formaggio e acqua di cottura della pasta, così la carbonara risulterà cremosa e gli ingredienti ben amalgamati fra loro, evitando l’effetto frittata. 
I formati di pasta più utilizzati per preparare la pasta alla carbonara sono gli spaghetti e i rigatoni ma si può preparare con svariati tipi di pasta, sia lunga che corta.

  • Difficoltà: Bassa
  • Costo: Economico
  • Preparazione: 10 Min. 
  • Cottura: 15 Min. 


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • g 360 Pasta 
  • g 150 Guanciale o Pancetta 
  • g 100 Pecorino grattugiato 
  • 4 tuorli Uova 
  • q.b. Sale 
  • q.b. Pepe 

PROCEDIMENTO 

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua leggermente salata che vi servirà per cuocere la pasta.

Nel frattempo che l’acqua bolle mettete a scaldare sul fuoco un tegame abbastanza capiente da poter contenere la pasta e fatevi rosolare, a fiamma bassa, il guanciale o la pancetta tagliati a cubetti, quando diventerà trasparente (5 minuti circa) spegnete il fuoco.

Mettete i tuorli d’uovo in una ciotola, sbatteteli leggermente con una forchetta e aggiungete una macinata di pepe, il formaggio grattugiato e un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. 

Mescolate per ottenere una crema morbida e fluida poi unite anche il guanciale, se necessario aggiungete ancora un po’ di acqua.

Scolate la pasta molto al dente e versatela nel tegame caldo, aggiungete 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta e fate saltare il tutto per 1 o 2 minuti a fuoco vivo.

Quando la pasta risulterà quasi asciutta spegnete il fuoco, allontanate il tegame dal fornello caldo e versate sulla pasta la crema di uova ottenuta. 

Aggiungete 1 o 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta e fate amalgamare gli ingredienti a fuoco spento. 

Le uova devono cuocere con il calore della pasta e risultare cremose e non rapprendersi, se le desiderate più cotte prolungate la cottura sul fornello per qualche minuto.

Servite la pasta alla Carbonara ben calda con una spolverata di formaggio grattugiato e un pizzico di pepe.

Buon appetito!

TRADIZIONI

Le origini di questa ricetta sono ancora molto incerte, l’ipotesi più accreditata è che venne creata da un cuoco romano nel 1944 durante i giorni della Liberazione d’Italia, con i pochi ingredienti a disposizione dei soldati americani riuscì a dare vita a questo capolavoro.

___

Prova Anche:

___

Seguimi su Instagram e su Facebook per non perdere le prossime ricette.


TORNA ALLA HOME PAGE
___


Nessun commento:

Posta un commento

ULTIME RICETTE

translate

Autrice

autriceUna raccolta di ricette facili, veloci e per tutti i giorni, dedicata a tutti gli amanti della cucina italiana che vogliono inebriarsi dei profumi e dei sapori dell’Italia e conoscere meglio la storia e le origini della nostra ricchissima cultura gastronomica.
Vai al Profilo Completo →

SEGUIMI SUI SOCIAL

Copyrights© 2021 Passione Cucina Italiana. All right reserved

Cerca nel blog

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. L'autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
trova ricetta