Menu

Acquacotta

Una straordinaria zuppa della cucina povera toscana ..

L'ACQUACOTTA è una preparazione tipica della cucina della bassa Maremma tra le più diffuse ed apprezzate della cucina tradizionale toscananasce come zuppa povera a base di pane e verdure che possono variare in base al periodo e alla zona in cui viene preparata. 
L'acquacotta in origine era composta solamente da acqua, cipolla, pane raffermo, peperoncino, pomodori ed eventuali erbe di camponella versione attuale più diffusa in Toscana è previsto anche l'utilizzo di olio d'oliva, sedano, brodo di carne, pecorino grattugiato, uovo e pane abbrustolito. 
Una ricetta economica, semplice e leggera che può essere arricchita con altri ingredienti, come ad esempio i funghi.

  • Difficoltà: Bassa
  • Costo: Molto Economico
  • Preparazione: 10 Min. 
  • Cottura: 1 Ora


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • g 250 Polpa di pomodoro
  • 2 Cipolle
  • 3 gambi Sedano
  • 1 Peperoncino piccante
  • 1,5 litri Brodo vegetale
  • q.b. Pecorino grattugiato
  • Pane casereccio a fette
  • 4 Uova intere 
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

PROCEDIMENTO

In una casseruola fate soffriggere in 3 o 4 cucchiai d'olio la cipolla affettata sottile a fiamma vivace. 

Abbassate la fiamma, aggiungete un pizzico di sale, coprite con un coperchio e lasciate stufare.

Nel frattempo pulite e lavate le coste di sedano, tagliatele a cubetti e versatele nella casseruola, mescolate e coprite nuovamente con il coperchio. 

Lasciate stufare le verdure per qualche minuto aggiungendo, se necessario, un po' di brodo caldo.

Aggiungete il peperoncino e la polpa di pomodoro, insaporite con un pizzico di sale e una macinata di pepe. 

Chiudete con il coperchio e portate a bollore, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 1 ora abbondante mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo man mano che verrà assorbito. 

Nel frattempo grigliate su piastra o tostate nel forno delle fette di pane casareccio e disponetele sul fondo di 4 cocottine di coccio. 
Prima di servire rompete sul pane un uovo a persona e versate l'acquacotta bollente, spolverizzate con pecorino grattugiato e pepe nero.

Buon appetito!

VARIANTI

Per aumentare il valore nutrizionale di questo piatto si possono aggiungere grassi animali come cotenna di maiale, lardo, guanciale o pancetta.

___

Seguimi su Instagram e su Facebook per non perdere le prossime ricette.


TORNA ALLA HOME PAGE
___

2 commenti:

ULTIME RICETTE

translate

Autrice

autriceUna raccolta di ricette facili, veloci e per tutti i giorni, dedicata a tutti gli amanti della cucina italiana che vogliono inebriarsi dei profumi e dei sapori dell’Italia e conoscere meglio la storia e le origini della nostra ricchissima cultura gastronomica.
Vai al Profilo Completo →

SEGUIMI SUI SOCIAL

Copyrights© 2021 Passione Cucina Italiana. All right reserved

Cerca nel blog

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. L'autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
trova ricetta