Cosa Vuoi Cucinare?

Menu

Funghi Porcini Fritti

Un contorno rustico e casereccio della cucina italiana ..

I FUNGHI PORCINI FRITTI sono un piatto semplice, rustico e casereccio della cucina povera italiana, si prepara in tante varianti, con impanature e varietà di funghi diverse. Una ricetta classica autunnale croccante e molto invitante, è facile e veloce da preparare e decisamente appetitosa.
I funghi devono essere ben puliti, tagliati a fettine passati semplicemente nella farina di semola e fritti in olio bollente, si salano e si servono caldi
Una ricetta semplice che permette di gustare appieno il sapore delicato dei funghi, ma sono ottimi da preparare anche con la classica panatura di farina, uovo e pangrattato oppure immersi nella pastella.

  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Costo: Medio
  • Preparazione: 10 Min.
  • Cottura: 10 Min.


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • g 500 Funghi porcini
  • g 100 Semola fine
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale

PROCEDIMENTO

Per preparare i funghi porcini fritti pulite i funghi eliminando la parte terrosa del gambo con un coltellino a lama liscia e strofinateli delicatamente con uno straccetto appena umido. 

Tagliateli a fettine spesse mezzo centimetro, adagiateli su carta da cucina e tamponateli affinché risultino ben asciutti. 

Se i funghi sono di grandi dimensioni staccate la cappella dal gambo, tagliateli entrambi e friggeteli separatamente.

In una pentola dai bordi alti mettete a scaldare abbondante olio. 

Quando sarà ben caldo passate i funghi velocemente nella semola, fatela aderire per bene e da tutte le parti ed immergeteli nell’olio caldo. 

I funghi dovranno risultare completamente immersi nell’olio e ben distanziati tra loro durante la cottura.

Friggete pochi funghi per volta passandoli nella semola solo prima di immergerli, non abbassate mai la temperatura dell’olio durante la cottura.

Fate cuocere i funghi per circa 4–5 minuti, girateli a metà cottura e toglieteli quando risulteranno dorati. 

Mettete i funghi porcini fritti a scolare su carta assorbente da cucina, salateli a piacere e serviteli ancora caldi con una spruzzata di limone.

Buon appetito!

VARIANTI

La ricetta tradizionale classica dei funghi porcini fritti prevede una panatura semplice di sola farina ma sono ottimi anche in pastella

Allo stesso modo potete friggere anche altre varietà di funghi quali prataioli, pleurotus o champignon.

_____

Prova Anche:

 



___


Seguimi su Instagram e su Facebook per non perdere le prossime ricette. 


TORNA ALLA HOME PAGE

___

Nessun commento:

Posta un commento

_____ In Evidenza ____

Piadina Romagnola

Lo street food italiano per eccellenza da farcire a piacere ..

ULTIME RICETTE

Autrice

autriceUna raccolta di ricette facili, veloci e per tutti i giorni, dedicata a tutti gli amanti della cucina italiana che vogliono inebriarsi dei profumi e dei sapori dell’Italia e conoscere meglio la storia e le origini della nostra ricchissima cultura gastronomica.
Vai al Profilo Completo →

SEGUIMI SUI SOCIAL

Copyrights© 2021 Passione Cucina Italiana. All right reserved

Cerca nel blog

translate

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. L'autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
trova ricetta