Cosa Vuoi Cucinare?

Menu

Pasta All' Uovo

La pasta all'uovo è un impasto di uova, amore e farina ..
La PASTA ALL'UOVO è una ricetta base della cucina regionale italiana con la quale si possono preparare tantissimi tipi di pasta fresca: dalle tagliatelle ai tortellini, dalle lasagne ai ravioli
È una preparazione dalle origini molto antiche e diffusa praticamente in tutte le regioni d'Italia. 
È una ricetta facilissima, bastano solo 3 ingredienti per ottenere una pasta all'uovo deliziosa. 
Grazie ai robot da cucina e alle macchinette per la sfoglia la procedura oggi è diventata molto più semplice, veloce e alla portata di tutti.

  • Difficoltà: Bassa
  • Costo: Molto Economico
  • Preparazione: 30 Min. 
  • Riposo dell'impasto: 30 Min. 


INGREDIENTI PER g 500 DI PASTA ALL’UOVO

  • g 300 Farina 00 
  • 3 Uova 
  • 1 pizzico Sale 

PROCEDIMENTO 

Setacciate la farina a fontana e fate un incavo al centro. 

In una ciotola sgusciate le uova, sbattetele con una forchetta e versatele al centro della fontana. 

Aggiungete un pizzico di sale e cominciate a incorporare gli ingredienti con le dita fino ad ottenere un composto slegato e granuloso.

Iniziate a impastare il tutto con le mani premendo l’impasto con i palmi e girandolo spesso.

Continuate a lavorare l’impasto per almeno 10 minuti o fino a quando risulterà un composto sodo, liscio ed elastico. 

Se dovesse risultare troppo morbido e attaccarsi alle mani aggiungete una spolverata di farina.

Formate una palla, avvolgetela in un tovagliolo o in un foglio di pellicola trasparente e lasciatela riposare per almeno 30 minuti.

La sfoglia con il mattarello:

Infarinate leggermente il mattarello, adagiate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e iniziate a schiacciare l’impasto con i palmi delle mani poi iniziate a stenderlo con il mattarello.

Partite dal centro e allargatelo a poco a poco verso l’esterno, giratelo spesso per ottenere una forma il più possibile regolare, continuate fino a raggiungere lo spessore desiderato.

Spolverizzate leggermente con un po’ di farina la sfoglia ottenuta, avvolgetela su se stessa senza pressarla e ricavate un rotolo largo. 

Tagliatela con un coltello lungo e sottile, potete creare così tagliolini, tagliatelle, fettuccine, lasagnette ecc ..

La sfoglia con la macchinetta:

Prendete un pezzo di impasto e lavoratelo tra le mani per renderlo più liscio e sottile. 

Passatelo prima nel rullo con lo spessore più largo, ripiegatelo in più parti facendolo combaciare il più possibile e diminuite di una tacca il rullo.

Ripiegate ancora l’impasto, diminuite di un’altra tacca il rullo e passatevi nuovamente la sfoglia. 

Ripetete questa operazione fino ad arrivare all’ultima tacca per ottenere una sfoglia più sottile.

Adagiatele le sfoglie ottenute sulla spianatoia leggermente infarinata, senza sovrapporle e copritele con un tovagliolo.

Per preparare le lasagne ritagliate dalla sfoglia tesa dei grossi rettangoli, distribuiteli su una spianatoia infarinata e copriteli con un tovagliolo.

Buon appetito! 

NOTE

In commercio esistono della macchine per lavorare la pasta che non richiedono alcun intervento manuale, ad eccezione dell’introduzione degli ingredienti nel cestello impastatore.

con le quali si possono ottenere tantissimi tipi di pasta: chitarre, capelli d’angelo, bucatini, maccheroni ecc..

Seguimi su Instagram e su Facebook per non perdere le prossime ricette.


TORNA ALLA HOME PAGE
___


Nessun commento:

Posta un commento

_____ In Evidenza ____

Piadina Romagnola

Lo street food italiano per eccellenza da farcire a piacere ..

ULTIME RICETTE

Autrice

autriceUna raccolta di ricette facili, veloci e per tutti i giorni, dedicata a tutti gli amanti della cucina italiana che vogliono inebriarsi dei profumi e dei sapori dell’Italia e conoscere meglio la storia e le origini della nostra ricchissima cultura gastronomica.
Vai al Profilo Completo →

SEGUIMI SUI SOCIAL

Copyrights© 2021 Passione Cucina Italiana. All right reserved

Cerca nel blog

translate

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. L'autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
trova ricetta