Menu

Minestrone Di Verdure Con Farro

Un primo piatto vegano caldo fumante, genuino e confortante ..

Il MINESTRONE DI VERDURE è una minestra calda e brodosa composta di verdure e ortaggi, tipica della cucina italiana e amata in tutto il mondo.
Una ricetta facilissima da preparare, profumata, genuina e vegetariana, particolarmente adatta alla stagione invernale
Si prepara con un soffritto a base di cipolla, sedano e carota tritati, a cui si aggiungono pomodori, patate, cavolfiori e altri ortaggi, il tutto viene cotto lentamente in acqua bollente, dando vita ad un delizioso primo piatto liquido, fumante e molto confortante. 
Come per tutte le ricette tradizionali esistono tantissime varianti regionali, spesso si aggiungono legumi, come fagioli e lenticchie, oppure pasta, riso e farro, come in questo caso, diventando così un piatto unico completo e nutriente.
Le verdure e gli ortaggi si possono scegliere in base ai gusti e alla stagione, come piselli, fagiolini, zucchine, bietole, broccoli, spinaci, zucca, ecc.. 

  • Difficoltà: Bassa 
  • Costo: Economico 
  • Preparazione: 15 Min. 
  • Cottura: 40 Min. 


INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

  • 1 Cipolla
  • 2 Carote
  • 1 costa Sedano 
  • 3 Patate 
  • g 250 Cavolfiore o Broccoli
  • 3 Pomodori 
  • 2 Zucchine o g 200 Fagiolini
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Sale 
  • q.b. Acqua 

PROCEDIMENTO 

Lavate e mondate tutte le verdure e tagliatele a quadretti di 1 cm. Dividete il cavolfiore o i broccoli in piccole cimette. 

Se utilizzate verdure in foglie (bietole, spinaci, ecc..) dividetele in 2 o 3 parti. 

In una pentola alta e capiente fate scaldare 2 o 3 cucchiai di olio e fate soffriggere cipolla, sedano e carota per qualche minuto. 

Aggiungete prima le verdure più dure come cavolfiore o broccoli e patate e lasciate cuocere per 5 minuti circa. 

Infine aggiungete le verdure più tenere: pomodori, zucchine, piselli, fagiolini, ecc.. e le verdure in foglie. 

Mescolate il tutto e aggiungete acqua bollente fino a ricoprire tutte le verdure, coprite con un coperchio e portate a bollore. 

Abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere dolcemente per 40-50 minuti. 
Considerate i tempi di cottura indicato sulla confezione del farro e unitelo al minestrone di verdure facendo coincidere i tempi di cottura e mescolate di tanto in tanto.

Il minestrone sarà pronto quando le verdure risulteranno tenere ma non sfatte e il farro cotto al dente. 

Se necessario aggiungete altra acqua calda durante la cottura del farro. Solo a fine cottura aggiungete una presa di sale. 

Servite il minestrone di verdure con farro caldo e fumante.

Buon appetito! 

VARIANTI 

Il segreto per un risultato perfetto è tagliare le verdure delle stesse dimensioni in modo che la cottura sia uniforme. 

Per ottenere un piatto genuino e ricco di vitamine è preferibile utilizzare verdure fresche e di stagione, se optate per verdure surgelate è necessario farle soffriggere in olio caldo per qualche minuto prima di aggiungerle al brodo

A fine cottura potete insaporire il minestrone di verdure con una spolverata di formaggio e un giro di olio crudo. 
___

Prova Anche:

___

Seguimi su Instagram e su Facebook per non perdere le prossime ricette.


TORNA ALLA HOME PAGE
___

1 commento:

ULTIME RICETTE

translate

Autrice

autriceUna raccolta di ricette facili, veloci e per tutti i giorni, dedicata a tutti gli amanti della cucina italiana che vogliono inebriarsi dei profumi e dei sapori dell’Italia e conoscere meglio la storia e le origini della nostra ricchissima cultura gastronomica.
Vai al Profilo Completo →

SEGUIMI SUI SOCIAL

Copyrights© 2021 Passione Cucina Italiana. All right reserved

Cerca nel blog

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. L'autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
trova ricetta