Menu

Focaccia Barese

Morbida dentro e super croccante fuori non si può non amarla ..
La FOCACCIA BARESE è una sfiziosa preparazione tipica della cucina pugliese, facilissima da preparare e molto economica.
Si tratta di una focaccia che si ottiene con un semplice impasto a base di farina, olio, acqua, lievito, patate lesse e sale, condita con pomodorini e olive che si inseriscono nell'impasto in fase di lievitazione.
Morbida dentro e super croccante fuori, non si può non amarla.

  • Difficoltà: Bassa
  • Costo: Molto Economico
  • Preparazione: 30 Min.
  • Cottura: 25 Min.
  • Lievitazione: 6 Ore


Ingredienti per 1 teglia da forno o 2 tonde da 30 cm.

  • g 200 Farina 0 
  • g 200 Semola rimacinata 
  • g 100 Farina Manitoba
  • g 150 Patate
  • ml 300 Acqua 
  • g 4 Lievito di birra secco g 10 se fresco
  • 3 Cucchiai Olio evo
  • 1/2 Cucchiaino Zucchero 
  • g 15 Sale


Per il condimento:

  • g 500 Pomodorini tipo ciliegino
  • 15-20 Olive
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Origano 
  • q.b. Sale


PROCEDIMENTO

Prima di tutto miscelate le farine in una ciotola e preparate il lievitino: prelevate 95 g dal totale e versatelo in un'altra ciotola, unite il lievito, lo zucchero e 100 ml di acqua anch'essa presa dal totale.

Mescolate, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo fresco e asciutto, ad esempio dentro al forno spento, per almeno 2 ore o fino a quando avrà raddoppiato di volume.

Nel frattempo sciacquate le patate e lessatele con la buccia, quando saranno tenere, scolatele, spellatele ancora calde, passatele più volte in uno schiaccia patate, fino ad ottenere una purea e lasciatele intiepidire. 
 
In una ciotola o nella planetaria con gancio a spirale inserite le farine miscelate, il lievitino preparato in precedenza e la purea di patate fredda, aggiungete infine la restante acqua e incominciate ad impastare. 

Aggiungete il sale e l'olio e continuate la lavorazione, sia a mano che con la planetaria, fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. 

Ungete con olio un piano di lavoro, adagiate l'impasto e fate un primo giro di pieghe a portafoglio, lasciate riposare per 20 minuti poi, con le mani unte di olio, fate altre 2 pieghe e pirlatelo per bene, cioè rendetelo liscio in superficie.

Formate una palla e mettetela in una ciotola. Lasciate lievitare in forno spento con la luce accesa per 2 ore e mezza. 

Terminato il tempo ungete con un filo d’olio la teglia da forno o 2 teglie tonde e adagiate al centro l'impasto ben oliato, allargatelo con le mani verso le pareti della teglia e picchiettatelo con i polpastrelli, formando le tipiche conchette.

Tagliate a spicchi i pomodori e conditeli in una ciotola con olio, sale e origano, mescolate e inseriteli delicatamente nell'impasto semi lievitato, alternandoli con qualche oliva.
Condite la focaccia barese con un po’ di sale e un filo di olio.
Fate riposare per almeno 1 ora poi infornate sul fondo del forno preriscaldato a 200° statico per 10 minuti, per farla diventare croccante sotto, poi passatela a metà livello del forno e proseguite la cottura per altri 15 minuti nella teglia da forno, o per altri 10 minuti se la teglia è piccola.
Sfornate, lasciate riposare 5 minuti e servite. 
E' ottima sia calda che tiepida.

Buon appetito! 

NOTE

Per la buona riuscita di questa ricetta è importante che gli ingredienti siano di ottima qualità, in particolare l'olio d'oliva che serve in quantità. 
___

Seguimi su Instagram e su Facebook per non perdere le prossime ricette.


TORNA ALLA HOME PAGE
___

1 commento:

  1. Ottima focaccia, soddisfa sia l'occhio che il palato, ottima per accompagnare un apperitivino e non solo.

    RispondiElimina

ULTIME RICETTE

translate

Autrice

autriceUna raccolta di ricette facili, veloci e per tutti i giorni, dedicata a tutti gli amanti della cucina italiana che vogliono inebriarsi dei profumi e dei sapori dell’Italia e conoscere meglio la storia e le origini della nostra ricchissima cultura gastronomica.
Vai al Profilo Completo →

SEGUIMI SUI SOCIAL

Copyrights© 2021 Passione Cucina Italiana. All right reserved

Cerca nel blog

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi. L'autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
trova ricetta